Come proteggere i balconi di un appartamento

Ciao,

sono Giulio e mi sto crucciando su come proteggere al meglio il mio appartamento. Credo che il punto debole di casa siano i due balconi (lunghi e stretti) confinanti con quelli dell’appartamento vicino, a dividerli è un parapetto in cemento che si scavalca con facilità. Anche se la casa è al terzo piano e ha un portone blindato, sono sicuro che i ladri riuscirebbero ad entrare a causa del parapetto! Come posso proteggermi? La questione mi agita soprattutto perché l’appartamento confinante non ha un portone blindato ed è disabitato!

Grazie

Luca

Ciao Luca,

capisco la tua apprensione e credo che tu non abbia tutti i torti, ma non agitarti più del dovuto, con un buon sistema antifurto potrai finalmente sentirti al sicuro! Io fossi in te, posizionerei sui balconi dei sensori a doppia/tripla tecnologia, sono sicuri, ma soprattutto affidabili perché sfruttando due o tre tecnologie diverse riducono al minimo i problemi di falsi allarmi o quelli dovuti a un’errata taratura. Questi sensori funzionano perfettamente all’esterno, nel tuo caso acquisterei sensori DT di alta qualità, hanno un costo maggiore, ma per la sicurezza tua e della tua famiglia credo ne valga la pena!

In bocca al lupo!


Una persona ha risposto al messaggio “Come proteggere i balconi di un appartamento

Rispondi al quesito

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato I campi obbligatori sono segnati da *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>