Sistema di allarme per casa lascia la tua recensione

Hai acquistato un sistema di allarme per casa. È utile, semplice da montare e sei riuscito perfettamente ad installarlo dentro la tua casa.
Vuoi lasciare una recensione su questo sistema di allarme per gli altri utenti: ecco un tutorial sotto forma di FAQ su come lasciare la tua recensione personale.

Ho acquistato un sistema di allarme e voglio lasciare la mia recensione: quanto devo essere preciso nell’indicare anno e modello?

Devi essere assolutamente preciso in tutti i dettagli del sistema di allarme. Ogni casa produttrice di allarmi crea delle linee di prodotti simili tra loro, che possono differire per piccoli particolari. Anche prodotti che hanno il nome molto simile, ma magari hanno un numero di serie diverso, possono differire. Se veramente vuoi essere utile ad altri utenti devi necessariamente essere specifico. Il consiglio è quello di inserire anche l’anno di acquisto e il prezzo, per dettagli sempre più accurati. È utile anche un feedback sulla semplicità di montaggio del sistema: non tutti sono periti informatici.

Dove devo lasciare la recensione?

La migliore ipotesi sarebbe lasciare una recensione sul sito dell’azienda che ti ha venduto il sistema di allarme. In quel modo la recensione viene letta da tutti gli utenti interessati a comprare un prodotto simile.
In alternativa puoi scegliere anche i canali social delle aziende: molte, soprattutto le più grandi, hanno una pagina Facebook. Puoi postare la tua recensione e arricchirla con delle stelle come fosse la recensione di un ristorante.

Quanto dev’essere lunga la recensione?

La recensione ideale non è né lunga né corta, ma contiene tutte le informazioni utili al futuro compratore.
Dipende dalle tue capacità di scrittura: un consiglio è quello di non dire cose che sono completamente inutili. Non ti dilungare sulla disposizione delle finestre della tua casa, che ti ha portato a scegliere un’impostazione dei sensori piuttosto che un’altra. L’importante in una recensione è che ci siano le specifiche tecniche e i dettagli sul funzionamento dell’impianto.

Come devo strutturare la recensione?

È importante che la recensione abbia un senso e che sia strutturato bene. All’inizio ci deve essere il modello e l’anno di acquisto del sistema di allarme. La recensione deve contenere anche tutti i particolari su cosa hai trovato nel kit: quanti sensori, come è fatta la centrale e come si collegano le varie parti tra loro (in modo cablato o wireless).
La parte centrale dovrebbe riguardare il montaggio e tutti i dettagli dell’installazione: come programmare la centrale, come inserire i sensori, come creare il ponte e come fare il walking test.
Infine, nella parte finale ci possono essere un paio di righe di opinioni sulla soddisfazione o meno per l’acquisto e sul rapporto qualità/prezzo.


Rispondi al quesito

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato I campi obbligatori sono segnati da *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>