Antifurto nebbiogeno: come funziona e i vantaggi

antifurto nebbiogeno

Sappiamo tutti quanto sia importante cercare in tutti i modi di evitare la possibilità dei furti in casa o negli edifici destinati alle attività commerciali o alla produzione. È sempre opportuno adottare tutti gli accorgimenti necessari per mettere in atto una protezione precisa dell’immobile, anche utilizzando degli strumenti innovativi come quelli messi a disposizione dalle ultime tecnologie antifurto. Vi vogliamo parlare in particolare dell’antifurto nebbiogeno, un sistema molto particolare che agisce in maniera diretta all’interno della casa o del luogo destinato ad un’attività lavorativa.

Come funziona un sistema nebbiogeno

Si tratta di uno strumento molto interessante, frutto delle innovative tecnologie nel settore, che permette di rendere più difficile ai malintenzionati la possibilità di compiere un furto. Grazie ad un antifurto nebbiogeno in particolare un ladro ha delle difficoltà a vedere all’interno del luogo in cui si trova e quindi ha maggiori difficoltà a compiere il furto.

Ma come funziona un antifurto nebbiogeno? Il meccanismo è davvero semplice. Quando i sensori di movimento rilevano la presenza di un’intrusione all’interno di una determinata area, il sistema entra in funzione generando una nebbia bianca che impedisce la visibilità.

Si tratta di una vera e propria barriera visiva, che impedirà al ladro di compiere il furto, costringendolo quindi a fuggire per evitare di essere scoperto. Naturalmente un segnale di allarme verrà inviato anche a chi controlla la presenza di eventuali problemi nell’edificio.

È un meccanismo pericoloso?

In molti si chiedono se l’antifurto nebbiogeno sia pericoloso per la salute. La risposta a questa domanda non può che essere negativa. Un meccanismo di questo tipo non è assolutamente dannoso, perché il fumo che viene generato non è pericoloso per la salute e inoltre non vengono rilasciati dei residui nell’ambiente.

Utilizzando una tecnologia di questo tipo sarà possibile per i proprietari dell’edificio avere a disposizione un sistema sicuro, che non provoca danni e che renderà il compito difficile ai malintenzionati, i quali saranno disorientati dal fatto che non riescono a vedere nulla all’interno del luogo in cui si trovano.

Naturalmente sono presenti dei sistemi specifici che impediscono dei falsi allarmi, per evitare che il meccanismo entri in funzione quando non è necessario. È un impianto sicuro, efficiente e veloce. Inoltre si tratta di un sistema facile da installare e non invasivo, anche perché spesso questi apparecchi sono molto piccoli.


Rispondi al quesito

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato I campi obbligatori sono segnati da *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>