Cilindro europeo per porta blindata

Domanda: 

Buonasera,

mi chiamo Umberto e ti contatto perché sono interessato ad acquistare un portone blindato per potenziare la sicurezza del mio appartamento. A tal proposito, cercando un po’ di informazioni a riguardo, mi sono imbattuto su un aspetto che non avevo mai sentito prima: per quale motivo dovrei scegliere il cilindro europeo per il mio portone blindato? Di cosa si tratta nello specifico? Attendo tue notizie, nel frattempo ti ringrazio per la disponibilità!

Un saluto

 

Risposta: 

Buonasera Umberto,

ti ringrazio per avermi dato modo con la tua richiesta di spiegare questo argomento, molto caro a tanti lettori di questo blog. Dunque, la scelta del cilindro europeo nell’ambito della dotazione di una porta blindata riguarda le seguenti caratteristiche e funzionalità:

  1. Il cilindro europeo rappresenta una tecnologia innovativa, ed è per questo una novità anche per i malintenzionati, con il conseguente vantaggio che hanno una minor conoscenza e consapevolezza dei possibili punti deboli;
  2. Le chiavi presentano una codifica decisamente più vasta, il che si traduce in una impossibilità quasi totale dell’esistenza di doppioni di chiavi da parte di utenze differenti;
  3. Eventualmente, per duplicare la chiave, si rende necessario esibire un documento d’itentità;
  4. Il cilindro europeo, essendo uno standard, nel caso in cui occorra cambiarlo, il costo sarà più basso (parliamo di quasi la metà della spesa), in quanto non necessita del cambio di serratura.

Oltre a presentare una fenditura più piccola rispetto alla serratura classica, quella a profilo europeo è tanto più resistente a determinati attacchi che si possono definire “di forza”. Da un po’ di anni a questa parte, difatti, la serratura a cilindro europeo è stata resa più resistente dal punto di vista della meccanica tramite l’introduzione di alcune accortezze rivelatesi decisive, come ad esempio la spina anti-trapano e il rinforzo anti-strappo, tutti dettagli che la rendono molto più robusta e idonea ad ostacolare gli attacchi brutali dei malviventi alle porte e ai portoni blindati. Detto ciò, risulta abbastanza ovvio che non è sufficiente possedere il cilindro europeo per stare al sicuro al 100 %, in quanto esso deve anche essere installato nella maniera corretta, così da non essere sottoposto a manomissione da parte di ladri e malintenzionati!

Per questa ragione ci tengo a ribadire il pensiero per il quale è sempre preferibile affidarsi ad esperti nel settore, magari spendendo 200 o 300 euro in più prima invece che ritrovarsi poi l’abitazione messa a soqquadro e razziata, ed il portone da riparare o da rifare da capo. A tal proposito, parlando di professionisti del settore, ti consiglio vivamente di contattare un leader nella progettazione e vendita di impianti di antifurto, di videosorveglianza e di sistemi di sicurezza anti intrusione a 360 gradi, dispone di porte blindate di altissima qualità al giusto costo; inoltre sono tutte dotate del cilindro europeo, naturalmente con una installazione apposita ed appropriata.  Troverai tutto ciò che ti occorre per fare un acquisto sicuro e con un buon rapporto qualità prezzo! Saluti


Rispondi al quesito

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato I campi obbligatori sono segnati da *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>