Come rendere perfetto un allarme wireless

Se in passato, era necessaria l’installazione di un sistema di antifurto con i cavi, negli ultimi anni gli antifurti wireless si sono fatti man mano più diffusi e comuni. Questi sistemi sono in grado di collegare le vari componenti dell’allarme senza l’uso di fili. Sono prodotti estremamente efficaci, ma con dei piccoli accorgimenti possono diventare ancora migliori.

Allarme wireless: cos’è

Sia gli allarmi con cavi che gli antifurti wireless hanno i loro vantaggi. Uno dei vantaggi del sistema wireless è che non impone opere di muratura necessarie invece per l’installazione dell’allarme via cavo. Questo comporta, quindi, un gran risparmio di tempo e denaro e anche un guadagno estetico.

Ma come fare a rendere un ottimo prodotto ancora migliore? Ci sono trucchi per renderlo ancora più efficace e affidabile, scopriamoli insieme.

Come migliorare un allarme wireless

Spesso, per ragioni dovute alla comodità e alla praticità, si tende a installare la centrale d’allarme vicino alla porta d’ingresso. In questo modo attivare e disattivare l’allarme è comodo e veloce, ma allo stesso tempo rendiamo il sistema più vulnerabile. Cosa fare? Quello che vi consigliamo è di posizionare la centrale d’allarme in un luogo nascosto e meno visibile ai più.Ad esempio, in fondo a un corridoio, dentro un ripostiglio, sotto un tavolo: soluzioni meno comode, ma di certo più sicure.

Un altro accorgimento a cui vi consigliamo di prestare attenzione è quello di non trascurare la protezione di porte e/o finestre secondarie. Infatti, i ladri, di solito, le preferiscono, perché risultano al riparo dagli occhi dei vicini o dei passanti. Potreste proteggere queste zone posizionando sensori volumetrici installati nelle zone di passaggio e coadiuvata dai contatti magnetici da montare sugli infissi. Se desiderate una protezione totale, si può optare anche per i sensori tapparella, nel caso la vostra casa ne abbia.

Infine, non possiamo non darvi quest’ulteriore consiglio: la manutenzione. Un allarme wireless, per funzionare al meglio, ha bisogno di una costante manutenzione, non trascuratela!


Una persona ha risposto al messaggio “Come rendere perfetto un allarme wireless

Rispondi al quesito

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato I campi obbligatori sono segnati da *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>