Nuovo impianto d’allarme per appartamento

Buongiorno,

sono alla ricerca disperata di un sistema d’allarme intelligente. Devo proteggere il mio appartamento sito all’ultimo piano di una palazzina di sette. La casa ha tre stanze, finestre, porte finestre con persiane in legno e due balconi, uno sulla parte anteriore e uno su quella posteriore. La mia paura è che possano sfruttare il tetto e i balconi per entrare in casa. Tu cosa faresti?

Grazie mille e complimenti

Marcello

Ciao Marcello,

grazie per i complimenti, sono sempre graditi, ma andiamo al dunque! Innanzitutto hai bisogno di fare chiarezza sulle esigenze: vuoi un sistema che protegga la sola abitazione o qualcosa che funzioni anche quando sei all’interno? Nel primo caso ti basterebbero dei contatti magnetici da installare su tutti gli infissi dell’abitazione, ai quali aggiungerei qualche sensore volumetrico da posizionare nelle zone di passaggio, nel secondo caso, invece, sarebbe meglio optare per una protezione perimetrale realizzata con sensori a tenda o barriere a stilo che ti permettono di avere protezione anche con infissi aperti.

I componenti di cui ti ho parlato sono disponibili in due versioni: via cavo e via radio, decidi in base al budget a disposizione e soprattutto alla presenza o meno di predisposizione all’interno dell’appartamento!


2 persone hanno risposto al messaggio “Nuovo impianto d’allarme per appartamento

  1. dario

    Ciao,
    io che non avevo un budget corposo ho installato per il momento solo delle barriere perimetrali così sono avvisato tempestivamente della presenza di intrusi prima che entrino in casa.
    Successivamente integrerò con tutti gli altri sensori tradizionali.
    Ciao
    Dario

Rispondi al quesito

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato I campi obbligatori sono segnati da *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>