Sarò nostalgico ma a me piacciono i fili, mi sbaglierò?

Salve amici, io e mio cognato abbiamo optato per una soluzione abitativa condivisa, nel senso che stiamo per comprare un vecchio caseggiato molto antico nel centro di Isernia.

Io prenderei tutto il primo piano e lui il secondo con mia sorella.

Considerati però i recenti fatti di cronaca che hanno riguardato la nostra zona, siamo entrambi fortemente determinati ad installare un ottimo impianto di allarme casa.

L’unica diatriba sull’argomento che ancora persiste, riguarda la tipologia di impianto da realizzare.

Lui tecnologicamente evoluto e perennemente connesso alla rete opterebbe per un impianto  completamente wireless, io invece un pochino diffidente vorrei valutare una soluzione interamente filare anche se mi rendo conto dei costi enormi relativi alle opere murarie da realizzare.

Potreste aiutarci?

Lino e Marco.

 

Carissimi, davvero credete di essere i primi ad affrontare questo argomento?

Da sempre l’uomo si chiede se sia nato prima l’uovo o la gallina…….chi lo può dire?

Analizzare il problema richiede una competenza piuttosto elevata ed una buona predisposizione ad accettare le nuove tecnologie.

Detto questo e dato per scontato l’assunto secondo il quale risulta possibile anche la realizzazione di impianti d’allarme casa con tecnologia mista,  tengo a sottolineare come ad oggi il wireless abbia raggiunto livelli di affidabilità tali da scongiurare paragoni.

In una tipologia di impianto di prima realizzazione come nel vostro caso, infatti, nulla vieta di adottare sia l’una che l’altra, fatta eccezione eventualmente per i costi maggiori determinati, come detto, dalle opere murarie eventualmente necessarie.

In ogni caso, la rete saprà fornirvi consigli adeguati sui prodotti maggiormente indicati sia nell’uno che nell’altro caso.

Dovete solo scegliere, consultare il web ed eventualmente riscriverci allegando una piantina completa quando avrete deciso.

Buona scelta allora!


16 persone hanno risposto al messaggio “Sarò nostalgico ma a me piacciono i fili, mi sbaglierò?

Rispondi al quesito

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato I campi obbligatori sono segnati da *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>