Tipologia di trasmissione radio

Buongiorno,
vedo che in tanti si avvalgono della tua preziosa consulenza, anche io ne voglio approfittare..

Dunque, da quello che ho letto esistono due sistemi differenti per quanto riguarda gli impianti senza fili, si basano sulla tipologia di trasmissione radio, quindi una è a frequenza 433MHz e l’altra 868 MHz, anche la differenza di prezzo c’è e si aggira intorno ai 300€.
TI chiederei per favore quale dei due è più efficace e come mai questo divario in termini di costo. Infine vorrei  capire se altri sistemi senza fili che utilizzo possono in qualche maniera interferire con l’antifurto in questione.
Grazie di cuore
Jolanda

Ciao Jolanda,
a livello di prestazione, non ci sono grandi differenze, probabilmente i diversi costi sono imputabili ad altre caratteristiche dei prodotti.
Le due diverse frequenze lavorano a basse potenze e a limitate distanze, quindi non dovresti avere problemi con le altre apparecchiature senza fili. Ad ogni modo, parlando di onde radio, le interferenze potrebbero verificarsi, quindi è essenziale che in fase di installazione vengano impiegati solo prodotti di ottima qualità. Se il trasmettitore è performante, il sistema radio lavorerà tranquillamente sul proprio canale senza generare problemi.


Rispondi al quesito

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato I campi obbligatori sono segnati da *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>