Protezione perimetrale per appartamento

Ciao,

sono Cesare e mi sto per trasferire in un appartamento la cui particolarità è quella di avare tutte le stanze che affacciano su un lungo balcone (circa 3 metri), soleggiato per gran parte del giorno, soprattutto in estate e confinante con quello dell’appartamento vicino. Da una prima analisi, ritengo che il balcone renda vulnerabile l’appartamento e vorrei che mi aiutassi a capire qual è il modo migliore per allarmarlo. In più c’è un portoncino blindato, credi debba essere allarmato anche lui?

Grazie mille per l’aiuto che mi darai

Buongiorno Cesare,

per come la metti giù, la prima cosa che mi viene in mente è quella di allarmare il balcone con delle barriere a stilo, sono sensori che proteggono il perimetro, perfette per proteggere balconi e finestre dall’esterno. Se hai budget, puoi sempre aumentare la sicurezza installando sulle aperture dei sensori a tenda a doppia o a tripla tecnologia e dei roller tapparella, qualora ci fossero tapparelle, altrimenti contatti magnetici sulle persiane. Per il portone, dato che è blindato, acquisterei un contatto magnetico specifico.


5 persone hanno risposto al messaggio “Protezione perimetrale per appartamento

  1. Francesco

    Ciao a tutti. Io ho realizzato l’allarme in più tranches.
    Prima ho installato tutti i sensori perimetrali, poi dopo 6 mesi ho aggiunto i sensori a tenda che mi permettono di avere l’allarme attivo anche con le finestre aperte.
    In questo modo ho spalmato la spesa e non mi è pesato.

  2. Emilio

    Secondo me e parlo per esperienza personale non solo conviene procedere per stadi ma è addirittura indispensabile perchè solo vivendo all’interno dopo aver montato l’impianto si possono apprezzare nuove necessità.
    Per i balconi io ho usato barriere esterne a stilo

Rispondi al quesito

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato I campi obbligatori sono segnati da *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>